Norcia dopo il terremoto: la cioccolateria riaprirà, come logo il simbolo che ha resistito alle macerie

Norcia dopo il terremoto: la cioccolateria riaprirà, come logo il simbolo che ha resistito alle macerie

Inaugurazione della cioccolateria Vetusta nella Norcia colpita dal sisma. la storia di una famiglia che non si è arresa.

Norcia dopo il terremoto: la cioccolateria riaprirà, come logo il simbolo che ha resistito alle macerie “Norcia deve ripartire e noi non ci arrendiamo”. L’avevamo lasciata così Arianna Veraci, titolare di una cioccolateria nella città di san Benedetto, duramente colpita dal terremoto del 30 ottobre. L’avevamo lasciata con un grido di speranza: quella di riuscire a far ripartire l’azienda, perchè la ricostruzione di una città messa in ginocchio, parte anche e soprattutto dal lavoro. Ed ora, ad un mese di distanza da quell’appello per cercare di ricostruire, mattone dopo mattone, la speranza di un futuro in uno dei luoghi più belli dell’umbria, arriva la bella notizia e il primo segnale di una ripresa possibile.

Leggi online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *